Posts tagged ‘tattica’

Come Ancelotti sta cambiando il Napoli

Ancelotti, una volta messe le mani sulla creatura che fu di Sarri, si sta ingegnando di volta in volta a rendere la sua squadra un rompicapo…

Read article

Il mito del regista: abusi e interpretazioni di un ruolo chiave

Quante volte, guardando una partita in TV o commentando un post su Facebook, ci siamo imbattuti nell’ambigua parola del “Regista”, metafora cinematografica che rimanda al ruolo di…

Read article

La “nuova” Juventus

Cosa è cambiato per la Juventus con il passaggio dal 4-2-3-1 al 4-3-3? Procediamo con ordine. Dopo la sconfitta di Genova e le conseguenti critiche, Allegri ha…

Read article

La Spagna, l’accademia del successo

Dopo l’incredibile eliminazione della nostra Nazionale nello spareggio contro la Svezia, la cosa che hanno messo di piu’ in evidenza i  mass media calcistici è  la…

Read article

L’Italia s’è desta?

Dopo il disastro dell’ultimo mondiale, gli azzurri si sono qualificati sudandosi il primo posto nel girone H davanti alla Croazia. Ma all’impegno principe di questo biennio…

Read article

Milan, prove di rinascita

Precisamente un girone fa, il Milan toccava il punto più basso della sua stagione, con la sconfitta per 0 a 4 a San Siro contro il Napoli.…

Read article

Luis Van Gaal, il santone dei Red Devils

Le voci sull’esonero di Louis Van Gaal si fanno sempre più consistenti. Aleggia lo spettro di Mourinho, come ha sempre aleggiato del resto su quella panchina…

Read article

“I believe I can fly”: il volo del Sassuolo

Analisi tattica del Sassuolo di Di Francesco. “I believe i can fly, I believe I can touch the sky” canta R.Kelly. Un ritornello che mi piace…

Read article

La dotta, la grassa, la rossa. Limiti e virtù del Bologna di Delio Rossi

La dotta, la grassa, la rossa e mancherebbe la matta. Sì, perché il Bologna di quest’inizio di stagione non ha mostrato una particolare solidità mentale. Forse neanche fisica,…

Read article

I due ponti: l’evoluzione tattica del Real Madrid di Ancelotti

Quel giorno non c’era per nessuno. Tornò a casa, si chiuse in cucina, staccò il telefono, e stappando un vecchio bottiglione di Lambrusco guardò con occhi…

Read article