Posts tagged ‘chelsea’

Kepa Arrizabalaga: quando la concretezza incontra la discordia

Senso della posizione e riflessi fulminei. No, non stiamo parlando di un gatto quando vede il gomitolo lanciato dal suo padrone bensì di Kepa Arrizabalaga, portiere…

Read article

Sarri e la falsa coscienza

La vita di un uomo è fatta di una serie sterminata di momenti, in fila uno dopo l’altro. Considerandoli nella loro metodica, ritmica successione, sarebbe impossibile…

Read article

I dolori del non più giovane Pipita

Gonzalo, figlio di Jorge Nicolás Higuaín, nasce a Brest nel dicembre del 1987, non certo in condizioni di disagio economico. Suo padre è detto “el Pipa”…

Read article

Morata e la maledizione del cricket

Se nasci a Madrid e intraprendi la carriera del calciatore, non ti aspetti che un giorno il tuo nome potrà avere qualcosa a che fare col…

Read article

Innamorarsi della Premier League

Siete persone a cui non piacciono le partite con gli stadi completamente sold-out? Non apprezzate giocatori che sputano l’anima dopo interi match a ritmi disumani? O…

Read article

Radio Sportellate S2/ep.3: “Perchè Sanremo è Sanremo”

Nuova stagione di Radio Sportellate, il progetto nato dalla collaborazione tra la nostra redazione e RadioLUISS. Il bravissimo Andrea Giachi, speaker di professione, ma oggi per…

Read article

Le ombre passate e presenti sulla carriera di Antonio Conte

L’ultima banderilla nel ventre del Chelsea l’ha infilata Roberto Pereyra. Il destino era già segnato, proprio come quello del toro che giace nell’arena, ormai vinto. Quel…

Read article

Ancelotti senza confini

Non c’erano dubbi sul fatto che avrebbe vinto ancora, completando così il giro d’Europa. Quando Carlo Ancelotti la scorsa estate si è seduto sulla panchina del…

Read article

Conte vs Guardiola, vince la praticità italiana

“Conte è il miglior tecnico al mondo, ha trasformato il Chelsea”, firmato Pep Guardiola. Era il 2 dicembre 2016, vigilia di Manchester City-Chelsea, quando l’allenatore catalano…

Read article

Il vestito di Antonio Conte

“Io cerco sempre posizioni diverse per i miei giocatori. In Italia mi piaceva dire che l’allenatore è come un sarto che deve fare il miglior vestito…

Read article