Posts by Simone Grassi

Africa State of Mind

“L’Africa è uno stato mentale. Io lavoro in Europa, ma sogno in Africa.” (Samuel Eto’o) Oggi, con il match inaugurale tra il Gabon padrone di casa…

Read article

Si scrive Praet, si legge Talento

Ventidue anni e una carriera già importante alle spalle. Champions League, nazionale, Under 21 e un po’ di trofei. Gol (parecchi) e assist (tanti e belli).…

Read article

Euro 2016 giocato alla PlayStation

Ho fatto un esperimento. Ho preso tutti i giocatori scesi in campo in questo Europeo, col valore (cd. overall) che Fifa e Pes, da sempre i…

Read article

Irlanda del Nord, meglio di Best

C’è sempre una prima volta. E quale anno migliore, se non nel 70° anniversario della nascita di George Best? L’Irlanda del Nord, che con il genio…

Read article

Sergio Pellissier: a due passi dalla gloria

Al Chievo dal 2002. 98 gol in serie A, tutti con la maglia dei clivensi. Secondo miglior marcatore di sempre nella storia gialloblù. Grazie al Chievo ha…

Read article

Robert Huth: da Londra a Leicester, il talismano di Ranieri

Il Muro di Berlino è ancora in piedi. Anzi, è più forte, alto e resistente di prima. Ah, non è nemmeno stato costruito nell’agosto 1961: il…

Read article

Retròpassaggi: l’arte di dominare in patria

Dominare v. tr. e intr. [dal lat. tardo dominare, class. dominari, der. di domĭnus «signore, padrone»]=egemonizzare, essere superiore, detenere il potere, comandare, sottomettere: tutti sinonimi che…

Read article

Retròpassaggi: il ballo delle Debuttanti

Saint-Denis, sobborgo di Parigi, Francia. 10 giugno 2016. Ore 18.00. Mancano 3 ore al calcio d’inizio della quindicesima edizione dei Campionati Europei di calcio, quest’anno di scena…

Read article

Retròpassaggi: i precursori del Triplete, dall’Irlanda al Congo

  Triplete. Un vocabolo entrato prepotentemente nelle case italiane dalla vittoria in Champions League nel 2010, firmata Inter di Mourinho. E ritornata a bussare in Italia,…

Read article

Retròpassaggi: quando la Volkswagen diventò una Mercedes

Il Wolfsburg. Seconda potenza del campionato tedesco. In corsa per l’Europa League. Società diventata capace di acquistare campioni già fatti e non solo di lanciarli, per poi…

Read article