Posts by Carlo Iannaccone

Arkan “la tigre” e l’FK Obilić: storia di un miracolo, sì, ma antisportivo

Questa è una storia di nobili e di criminali; di gruppi militari e para-militari; di genocidi e crimini contro l’umanità; di matrimoni da mille e una…

Read article

Costruzione dal basso: “il terzo uomo no, non l’avevo considerato”

Il dibattito concernente i vantaggi che la costruzione del gioco dal basso comporterebbe rispetto al calciare lungo in situazione di rimessa dal fondo, non è mai…

Read article

Reynolds, l’ennesimo americano a Roma

Le ultime volte in cui la Roma ha sconfitto la Juventus in sede di mercato, non ne ha tratto beneficio in campo. Bryan Reynolds, un giovanissimo…

Read article

L’intraprendenza dello Spezia

Un breve viaggio alla scoperta della filosofia di gioco dello Spezia: una neopromossa intraprendente, audace e ben organizzata. Ad agosto ti ritrovi lo Spezia in Serie…

Read article

Che giocatore è Cristiano Ronaldo alle soglie del 2021?

Dal confronto delle statistiche fatte registrare dal campione portoghese ai tempi di Madrid con quelle giunte all’ombra della Mole Antonelliana, si evince la lenta, ma costante…

Read article

“Seek and Strike”: cerca e colpisci alla Ivan Juric

In un mondo popolato da “maschere”, Ivan Juric non è mai stato interessato a diventare come gli altri. Ha sempre cercato di esprimere se stesso, e…

Read article

In parziale difesa di Antonio Conte

La maggior parte delle statistiche dell’Inter evidenziano il grande lavoro svolto da Antonio Conte, i risultati meno. I problemi ci sono e sono evidenti, ma per…

Read article

Il quarto errore dal dischetto di Ibra e quel precedente

Da quando è tornato al Milan, Zlatan Ibrahimovic ha sbagliato 4 rigori, di cui due consecutivi. Pertanto, è sotto gli occhi di tutti che i rossoneri…

Read article

Pirlo e il calcio che vorrebbe

Il popolo bianconero è diviso: Andrea Pirlo deve essere aspettato o si può già definire la decisione di puntare su di lui fallimentare? Ho analizzato il…

Read article

Bielsa al Leeds “won’t do the Leeds”

Sulla base delle vicende che hanno riguardato i “peacocks” all’inizio del terzo millennio, l’espressione “doing a Leeds” è stata coniata dagli inglesi per indicare tutti quei…

Read article