Logo Sportellate
, 30 Settembre 2023

Considerazioni sparse post Lecce-Napoli (0-4)


È un Napoli brillante e in salute quello che maltratta un Lecce punito oltre i suoi demeriti effettivi.

Dopo i primi segnali di Bologna, a Lecce si conclude una settimana che ha visto il Napoli ritrovarsi. Dopo una falsa partenza (più sotto il profilo delle prestazioni che dei risultati, visto che è arrivata una sola sconfitta con la Lazio) che aveva scatenato più di una preoccupazione, dal Via del mare il Napoli torna con un altro 4-0, il secondo poker settimanale, che dà un'ulteriore iniezione di autostima in vista della sfida col Real Madrid;

Ritornano tutti i big degli azzurri: Kvaratskhelia e Osimhen hanno giocato insieme poco meno di un quarto d'ora (il nigeriano ha giocato solo un tempo, mentre il georgiano si è accomodato in panchina al 58') 15 minuti che sufficienti per combinare in occasione del 2-0, proponendo un'azione che ricorda quelle che hanno fatto innamorare i tifosi durante la scorsa stagione. Torna Lobotka in cabina di comando, torna un Anguissa dominante nonostante qualche volta sia troppo innamorato del pallone. Insomma torna il Napoli: per la competitività del campionato, è mancato tanto;

Un risultato, questo 4-0, che punisce più del dovuto le mancanze del Lecce: i giallorossi, spinti da un pubblico caldissimo, cercano in tutti i modi di andare oltre i propri limiti, e per la verità ci riescono anche per buoni tratti della partita, risultando anche pericolosi dalle parti di Meret, anzi trovando il gol con Strefezza pur se viziato da un fallo di mano prontamente segnalato dall'arbitro. La differenza tra le due formazioni, però, è perentoria;

Non solo le vecchie conferme, ma anche tante novità che hanno risposto bene per i partenopei: Lindstrøm ha dimostrato di poter essere un'alternativa preziosa e di grande qualità in attacco a Politano, mentre Natan alla terza prova più che convincente sembra aver vinto lo scetticismo iniziale, scalando posizioni nelle gerarchie dei centrali. Infine il Napoli pesca dal cilindro Gaetano, che. trovando un gran gol che chiude definitivamente i giochi;

Insomma, il Napoli risorge dalle proprie ceneri dopo le polemiche di Bologna, trovando non solo continuità di risultati, quanto piuttosto continuità di rendimento: il Napoli si diverte, e quando lo fa diverte tutto il pubblico. Merito anche del criticato (anche dal sottoscritto) Garcia, molto intelligente nel saper fare un passo indietro assecondando la natura e le caratteristiche dei propri giocatori.

  • Nato per puro caso a Caserta nel novembre 1992, si sente napoletano verace e convinto tifoso azzurro. Studia Medicina e Chirurgia presso l'Università degli studi di Napoli "Federico II", inizialmente per trovare una "cura" alla "malattia" che lo affligge sin da bambino: il calcio. Non trovandola però, se ne fa una ragione e opta per una "terapia conservativa", decidendo di iniziare a scrivere di calcio e raccontarne le numerose storie. Crede fortemente nel divino, specie se ha il codino.

Ti potrebbe interessare

7 cose che ci mancheranno del Sassuolo

La retrocessione del Sassuolo in Serie B è ormai matematica. Quali elementi hanno reso i neroverdi una squadra peculiare e (forse) irripetibile?

Attenti a Saelemaekers

Il giocatore più odiato del Bologna, ma anche quello più vivace.

Le squadre di calcio hanno un DNA?

Un argomento sempre più sulla bocca di club e tifosi.

Il futuro di Kamada è ancora da scrivere

Il trequartista giapponese ha vissuto una stagione travagliata.

Dallo stesso autore

9 gol per ricordare Fabio Quagliarella

Celebriamo così la carriera di uno straordinario esteta del gol.

Che fine ha fatto Jesper Lindstrom?

Abbiamo raccolto tutte le comparsate del danese.

Tu me diciste: «Sì» 'na sera 'e maggio

La notte dei festeggiamenti del Napoli vissuta da Largo Maradona.

Tutti gli esoneri del presidente

Un estratto dell'articolo su Maurizio Zamparini che trovate nel nostro magazine.
1 2 3 8
Newsletter
Campagna Associazioni a Sportellate.it
Sportellate è ufficialmente un’associazione culturale.

Associati per supportarci e ottenere contenuti extra!
Associati ora!
pencilcrossmenu