Logo Sportellate
, 22 Aprile 2023

Considerazioni sparse post Salernitana-Sassuolo (3-0)


Una Salernitana brillante ha la meglio su un Sassuolo arrendevole.


- Fondamentale e probabilmente decisivo passo in avanti della Salernitana che con la vittoria odierna si issa al 14esimo posto e mantiene inalterato il distacco sulle terzultime. I granata confermano il loro ottimo stato di forma sfoderando una prestazione maiuscola che tramortisce il Sassuolo, al tappeto dopo appena 20’. Obiettivo praticamente raggiunto per una squadra che neanche 12 mesi fa sembrava spacciata e che invece si ritrova ad una manciata di punti da una storica doppia salvezza;

- Se nelle ultime partite era sempre mancato un centesimo per completare il proverbiale euro, quest’oggi ai padroni di casa non si può rimproverare davvero nulla. Come domenica scorsa col Torino i granata trovano subito il vantaggio: questa volta sono bravi a controllare la partita dall’inizio alla fine e portare a casa l’intero bottino. Preoccupante, di contro, la passività degli ospiti, la cui (comunque sterile) reazione della ripresa non produce nulla in una gara da archiviare al più presto;

- Un Sassuolo troppo brutto per essere vero mostra oggi tutti i limiti di una compagine che troppo spesso viaggia a corrente alternata. Se contro le big gli emiliani riescono ad esaltarsi, è paradossalmente negli scontri con le squadre di pari livello che subentra un'allarmante mancanza di spirito e motivazioni. Anche Dionisi non convince nella preparazione e nella gestione del match. Emblematico il cambio di Frattesi (tra i migliori) all’intervallo che testimonia una resa alquanto prematura;

- Difficile obiettivamente salvare qualcuno nel Sassuolo. Troppo disattento il reparto arretrato, sebbene anche quello offensivo oggi non sia pervenuto. Il solito Laurientè ci prova fino alla sostituzione, ma è troppo isolato nei suoi spunti. Nei padroni di casa bene praticamente tutti: granitico Gyomber e monumentale Coulibaly in mezzo al campo, la cui performance viene suggellata dalla rete del 3-0. Bene gli esterni, con Kastanos sugli scudi; benissimo Dia, che anche oggi conferma il suo status di giocatore d’altro livello;

- Il vero mvp del finale di stagione della Salernitana è però Paulo Sousa, il cui arrivo ha svoltato la stagione. Ai pareggi, già di per se convincenti, con Milan, Inter e Torino, il tecnico portoghese aggiunge oggi la migliore prestazione stagionale. I granata non solo si fanno apprezzare sul piano dell’intensità e del dinamismo, ma sono anche disposti perfettamente in campo. Non banali ma alla fine decisive le scelte di confermare Kastanos sull’out mancino e promuovere Botheim dall’inizio: sono proprio i due, assieme al solito Dia, a collezionare un secondo gol capolavoro.


  • Classe ‘97, genuinamente salernitano. Sta per completare il proprio percorso di studi e cerca di conciliare la passione per la fisica con quella per lo sport. Prestato prima al basket e poi al calcio, ma da sempre innamorato del tennis. Adora la musica rap, il cinema thriller e soprattutto leggere e raccontare.

Ti potrebbe interessare

7 cose che ci mancheranno del Sassuolo

La retrocessione del Sassuolo in Serie B è ormai matematica. Quali elementi hanno reso i neroverdi una squadra peculiare e (forse) irripetibile?

Attenti a Saelemaekers

Il giocatore più odiato del Bologna, ma anche quello più vivace.

Le squadre di calcio hanno un DNA?

Un argomento sempre più sulla bocca di club e tifosi.

Il futuro di Kamada è ancora da scrivere

Il trequartista giapponese ha vissuto una stagione travagliata.

Dallo stesso autore

Essenziale come Boulaye Dia

L'attaccante della Salernitana è uno dei migliori del campionato.

Manuale d'uso per l'era VAR

È trascorso poco più di un lustro dall’introduzione in Italia […]

"C'era una volta a Salerno..."

La storia dell'incredibile salvezza della Salernitana

Il talento logora chi non ce l’ha

Da qualche mese Lorenzo Musetti vive la prima vera fase […]
Newsletter
Campagna Associazioni a Sportellate.it
Sportellate è ufficialmente un’associazione culturale.

Associati per supportarci e ottenere contenuti extra!
Associati ora!
pencilcrossmenu