11 Ottobre 2022

Considerazioni sparse sul Fantacalcio post 9a giornata di Serie A


SMS 3 gol e 7 assist vs Kvara 5 gol e 2 assist: chi vorreste nella vostra rosa ideale?


- Questa serie A non è un Paese per i primi slot d’attacco. Con l’eccezione di Dzeko, che possiamo definire un primo slot a tempo determinato, ed Immobile, che è il primo dei primi slot e quindi ineluttabile, tutti gli altri toppano. Ci sarebbe Dybala, che segna su rigore al costo di una gamba (si può gioire di ciò? Risposta: no). Vlahovic e Lautaro portano a casa un bel 10, e sarebbe tutto bellissimo se non si stesse parlando del voto ottenuto sommando il 4,5 del primo ed il 5,5 del secondo. Leao si ferma al palo e se proviamo a parlare degli attaccanti della Fiorentina diventa tutto talmente tanto astratto che rischiamo di teletrasportarci in una stanza vuota, silenziosa e bianca. Una sorta di Stanza dello Spirito e del Tempo che però funziona al contrario e più ti alleni sui tiri in porta più cala la tua abilità a segnare. Probabile che Yamcha debba essersi allenato con la Fiorentina altrimenti non si spiega come possa essere l’unico combattente di tutto Dragonball a non aver subìto un Power Up;

- Molto probabilmente in testa alle vostre fantaclassifiche ci sarà gente che non ha speso soldi per un top 3 in attacco e ha quindi potuto prendere quelle seconde linee che tanto stanno facendo bene. Le probabilità di essere primi aumentano se tra queste seconde linee ci sono i giocatori di Napoli e Lazio. Queste due squadre stanno tirando la carretta del bonus con i loro 22 e 21 goal in 9 giornate, mantenendo delle difese ferree che valorizzano gli acquisti dei rispettivi portieri e difensori. Zaccagni, Politano, Simeone, Mario Rui, stanno facendo la differenza. Qualcuno continuerà a farla qualcun altro meno, ma un quarto di campionato è già andato e il prezzo di qualcuno di questi cartellini potrebbe già esser stato ripagato abbondantemente a suon di bonus;

- Buone indicazioni arrivano da Udinese e Atalanta. In casa bianconera registriamo il primo goal di Deulofeu, arrivato un po’ più in ritardo del previsto ma c’è tempo per rifarsi. Pereyra sembra stia entrando nel top della forma ma è proprio l’Udinese squadra a funzionare. Tutti possono segnare, tutti possono giocare bene, ora manca solo il momento dell’esplosione di Beto. Ma se Beto deve solo confermare delle premesse già preventivate, c’è un ragazzino che è vicinissimo ad un esplosione definitiva e accecante: Lazar Samardžić. Se lo avete preso tenetelo, se è svincolato prendetelo. Un piede cristallino e la personalità sufficiente per imporsi già durante quest’anno, o nel peggiore dei casi il prossimo. In casa Atalanta Lookman segna il secondo goal consecutivo e punta a diventare il nuovo Muriel, mentre Muriel col suo goal + assist punta a tornare il vecchio Muriel;

- Mattia Destro segna un goal clamoroso in rovesciata, anticipando di qualche settimana il dilemma del “dolcetto o scherzetto?”. Giocatore enormemente divisivo (un po’ come Simeone, che sta però cercando di togliersi questa etichetta a suon di goal) che ha creato una sorta di fedeltà incondizionata da parte di qualcuno, contro una sfiducia immutabile da parte di altri. A Monza si respira un’aria nuova e con Palladino i brianzoli hanno preso 0 goal nelle ultime 3 partite. Paradossalmente il reparto che potrebbe darci più soddisfazioni a fine anno potrebbe rivelarsi il pacchetto portiere + difensori, per buona pace dei botti di mercato fatti da Galliani soprattutto in attacco. Di Gregorio ha una media voto del 6,33 (con 8 voti almeno sufficienti e un solo 5,5 in 9 partite), e i vari Izzo, P. Mari, Carlos Augusto, sono nomi importanti che possono tranquillamente fare una stagione migliore di quello che ci si aspetterebbe dal costo del loro fanta-cartellino. Il Torino ha pareggiato una partita dove ha dominato e alla lunga questo gioco premierà sua mister Juric sia i fantallenatori che hanno giocatori granata in rosa, specialmente i difensori e i trequartisti, Vlasic, Radonjic e il rientrante Miranchuk sono giocatori con del potenziale pronto a essere messo in risalto da un modulo studiato ad hoc per loro;

- Call to action finale per i nostri lettori. Sergej Milinkovic-Savic ha fin qui realizzato 3 goal e 7 assist (16 punti totali), contro i 5 goal e 2 assist (17 punti totali) di Khvicha Kvaratskhelia. Chi vorreste nella vostra rosa in un Classic a 10 squadre? Preferite la garanzia SMS, ormai da anni costante nei bonus offerti, o la straripante novità rappresentata da Kvara, che gode di un ruolo sulla carta migliore per ottenere bonus? Fatecelo sapere nei commenti.

  • Grande appassionato di calcio e di fantacalcio. Si lascia incantare da giocatori mediocri (a detta di altri) che considera sottovalutati. Considera D’Ambrosio il miglior terzino destro della serie A, forse della storia ma c’è un ballottaggio con Zé Maria. Diffida di chiunque consideri il 3-4-3 il miglior modulo fantacalcistico. Gli piace considerarsi calcisticamente un centrocampista a metà tra Gattuso e Pirlo, nel senso che ha il piede di Gattuso e la grinta di Pirlo. Ha aperto una petizione per inserire il tiro da fuori di Stankovic tra le Meraviglie del Mondo.

Ti potrebbe interessare

Dallo stesso autore

Associati

Banner associazioni Sportellate, clicca qui per associarti!
Newsletter
Campagna Associazioni a Sportellate.it
Sportellate è ufficialmente un’associazione culturale.

Associati per supportarci e ottenere contenuti extra!
Associati ora!
pencilcrossmenu