Article image
,
2 min

- di Carlo Cecino

Considerazioni sparse post 36a giornata di Premier League


Nel weekend in cui il Leicester conquista la FA Cup, il Liverpool con un gol di Alisson alla Massimo Taibi si avvicina al quarto posto.


- Nel weekend in cui il Leicester celebra la prima FA Cup della sua storia grazie al successo per 1-0 sul Chelsea in un Wembley che ospitava 22 mila spettatori, in Premier League si spartiscono punti fondamentali per la rincorsa ai piazzamenti Champions. A 180 minuti dal termine è un'autentica tonnara per staccarsi dalle altre e impossessarsi della terza e quarta piazza della classifica;

- Detto che Foxes e Blues avevano giocato in infrasettimanale proprio perché protagonisti dell'ultimo atto della prestigiosa coppa nazionale, con i primi che avevano vinto contro il Man United, mentre i secondi avevano perso il derby con l'Arsenal, tutti gli occhi erano sul Liverpool. Ieri al The Hawtorns, opposto ad un Wba già retrocesso, i Reds sono passati 1-2 in un finale thrilling: un eroico Alisson al 95' di testa da corner ha regalato un successo a dir poco capitale per gli uomini di Klopp. Il Liverpool, in svantaggio per il gol di Robson-Kanu e che aveva impattato grazie a Salah, ora si ritrova quinto a 63 punti, a -1 dal Chelsea e a -3 dal Leicester;

- Servirebbe una rimonta clamorosa al Tottenham per andare in Champions, dal momento in cui riveste la sesta posizione, a 5 tacche di distanza dal Chelsea, con appena 6 punti in ballo. Ma la matematica ancora non condanna gli Spurs che ieri hanno battuto 2-0 tra le mura amiche il Wolwerhampton. Gol di Hojbjerg e del solito Kane, il centravanti dei Tre Leoni che è in testa alla classifica capocannonieri con 22 reti, ex aequo con Salah. Pure il West Ham non è ancora del tutto tagliato fuori dalla rincorsa alla quarta posizione, ma l' “x” per 1-1 a Brighton (marcature di Welbeck e Benrahama) sa tanto di sogno sfumato. Gli Hammers sono a pari punti col Tottenham e le quotazioni per terminare tra le prime quattro del campionato inglese sono ai minimi storici da febbraio;

- Una considerazione la merita il dover analizzare il calendario delle ultime due gare di Premier: si giocherà il penultimo turno infrasettimanale e l'ultima giornata il prossimo weekend. Domani sera è in programma un Chelsea-Leicester da brividi, tre giorni successivi alla finale di Fa Cup. Il Liverpool mercoledì giocherà in casa di un Burnley già salvo e non può suicidarsi sportivamente parlando. Il Tottenham mercoledì sera attende un Aston Villa appollaiato a metà classifica e il West Ham va fuori casa col West Brom. Nel weekend che arriverà si giocheranno Leicester-Tottenham, Aston Villa-Chelsea e West Ham-Southampton. Prepariamoci ad assistere a sfide spettacolari e tremendamente coinvolgenti;

- Detto che si sa già che il City è campione, che lo United sarà secondo, che Fulham, West Brom e Sheffield sono retrocesse, il resto delle gare dell'ultimo fine settimana non ha offerto verdetti da evidenziare. Se non che l'Everton facendo harakiri in casa contro le Blades (k.o. per 0-1 con rete del 17enne Jebbison) ha salutato quasi definitivamente ogni speranza di Europa League. Ci sarà da riflettere per Ancelotti e il futuro per i Toffees (p.s. se potete, andatevi a gustare uno dei tre gol di Ferran Torres nel colpo esterno dei Citizens; una gemma di tacco per un talento abbacinante, protagonista di una tripletta a St James Park).

ULTIME CONSIDERAZIONI SPARSE

Carlo Cecino, giovane trevigiano di belle speranze. Nato il 18/05/1994 durante la meravigliosa notte di Atene, col Milan che sculacciava il Barcellona di Cruijff, si appassiona fin dal primo ciuccio allo sport. Segue con fervore il basket, con i San Antonio Spurs in cima alle ricerche. Entrare nel mondo giornalistico sportivo è il sogno, ma anche diventare il magazziniere dello spogliatoio dei New York Knicks non sarebbe male. Gli idoli sono Valerio Fiori e DeShawn Stevenson, oltre a Federer, leggenda vivente del tennis.

Cos’è sportellate.it

Dal 2012 Sportellate interviene a gamba tesa senza mai tirarsi indietro. Sport e cultura pop raccontati come piace a noi e come piace anche a te.

Newsletter
Canale YouTube
clockcrossmenu