Article image
,
5 min

- di Alberto Fabbri

Guida ai migliori eventi sportivi del weekend


Mini guida con tanto di voto in stelline, agli eventi sportivi del weekend che non dovreste perdere.


Moto Gp, Gran premio di Jerez de la Frontera, Domenica 2 maggio ore 14:00, Sky Sport Moto Gp.

La penisola iberica sarà teatro anche della seconda tappa europea del motomondiale che, dopo gli allucinanti sali e scendi portoghesi, si appresta ad aprire i cancelli ad una classica intramontabile del palcoscenico iridato: Jerez de la Frontera.

Il circuito più volte spettatore di duelli sfavillanti (vedi la spallata storica di Rossi a Gibernau), si appresta a fare valere i propri tecnicismi a favore di chi avrà più verve nel far emergere la propria voglia di candidarsi apertamente per il mondiale. In questo immenso cluster di giovani promesse, la classica spagnola per antonomasia può essere considerata un ottimo test per far risaltare l’agonismo e la tenacia di quei piloti attualmente in rampa di lancio. La ciclistica della Yamaha e di un’ottima Suzuki potranno insidiare la robustezza della Ducati, non sempre raggiante in appuntamenti contraddistinti da repentini cambi di direzione. Ma se è proprio dai propri punti deboli che si devono trovare stimoli per crescere, le ambizioni di gloria per Pecco Bagnaia e Jack Miller passano anche da queste buone prestazioni. Occhi puntati anche su Marc Marquez e sul suo graduale rientro tra l’olimpo dei grandi.

Valutazione: ⭐⭐⭐⭐⭐ (5/5)

Basket, Phoenix Suns - Utah Jazz, Sabato 1 maggio ore 4:00, Sky Sport NBA e NBA League Pass.

Saper stare al proprio posto ad aspettare il proprio momento. Anni di naufragi e ricostruzioni societarie hanno portato le due squadre ad ambire meritamente ad un posto tra l'olimpo dei grandi nel Far West della conference occidentale. Aritmeticamente già qualificate per i playoff l’occasione si presenta ghiotta per far risaltare i vari talenti sul parquet. Devin Booker e l’eterno Chris Paul sono la colonna vertebrale di una squadra sulla quale giocatori come Deandre Ayton cercano di prodursi una propria dimensione nella lega.

In cuor loro i Jazz tornano ad assaporare sentieri idilliaci dopo gli appassionanti anni di Karl Malone e John Stockton, che nello Utah hanno saputo regalare momenti di incredibile bellezza. Oggigiorno questa squadra ritrova nel dinamismo di Mitchell, nella regia di Conley e nelle lunghe leve di Rudy Gobert l’alchimia perfetta sulla quale finalmente poter puntare ad una importante post season. La notte tra venerdì e sabato merita una chance di essere vissuta per questa attesissima partita.  

Valutazione: ⭐⭐⭐⭐✨ (4,5/5)

Calcio, Premier League, Manchester United-Liverpool, Domenica 2 maggio ore 17:30, Sky Sport

Il North-West Derby numero 209 è ormai pronto a partire. Una rivalità che non potrà mai essere come le altre e che si porta avanti fin dal secondo dopoguerra. Manchester United e Liverpool si sfideranno a Old Trafford, in quello che, soprattutto per gli ospiti è un crocevia chiave per la corsa alla prossima Champions League. I Reds non vincono nel “Teatro dei Sogni” da ben sette anni e il recente percorso in Premier League non lascia dormire sonni tranquilli ai ragazzi di Klopp. Due punti nelle ultime due uscite contro Leeds e Newcastle e un divario dal Chelsea, quarto, salito a quattro lunghezze.

Ad attenderli troveranno uno United esaltato dal roboante risultato europeo. Il punteggio tennistico con cui i Red Devils hanno maltrattato la Roma nell’uggiosa serata di Manchester rappresenta un discreto cartellino da visita; un trionfo che permette a Cavani e compagni di avere la mente sgombra da particolari pressioni in vista dell’imminente impegno contro i rivali di sempre, considerando, oltretutto, una seconda posizione in Premier League ormai in ghiaccio. I presupposti per un grande spettacolo ci sono tutti. La parola tolta, malauguratamente, ai tifosi sugli spalti spetterà ora al campo.

Valutazione: ⭐⭐⭐⭐✨ (4,5/5)

Calcio, Liga, Valencia-Barcellona, Domenica 2 maggio ore 21:00, DAZN

Al Mestalla si chiude la domenica di una Liga ancora senza padrone a cinque giornate dal termine. In quel di Valencia arriva un Barcellona clamorosamente rimontato e sconfitto dal Granada nel recupero disputato ieri al Camp Nou. Ai blaugrana non è bastato il solito vantaggio firmato Messi e una partita in controllo fino all’ora di gioco. Gravi le distrazioni difensive nel finale. Disattenzioni che costano agli uomini di Koeman punti importanti, in una volata all’ultimo respiro come quella che attende le quattro grandi di Spagna da qui alla fine. Quattro squadre in tre punti e un destino tutto da scrivere per un Barcellona costretto a rialzare immediatamente la testa in un campo ostico, dove il successo manca in campionato dal 2016.

Il Valencia di quest’anno è altra cosa, come noto, ma al Mestalla nessuna delle big ha mai avuto vita facile. Ne sa qualcosa il Real Madrid, schiantato con un sonoro 4-1 a inizio novembre o lo stesso Atletico Madrid, che ha sbancato Valencia solo nel finale. I padroni di casa andranno alla ricerca di un altro scalpo importante, malgrado il momento tutt’altro che roseo e una zona retrocessione distante solamente sei lunghezze. Ospiti che non avranno in panchina "Rambo" Koeman, espulso nella disfatta di poche ore fa e sostituito in panchina dal suo vice Alfred Schreuder.

Valutazione: ⭐⭐⭐⭐(4/5)

Serie A, Crotone-Inter, Sabato 1 Maggio ore 18:00, Sky Sport

Primo match point per l'Inter di Antonio Conte: i nerazzurri saranno di scena Sabato 1/05 allo stadio "Ezio Scida" di Crotone contro i pitagorici, ormai prossimi al ritorno in Serie B. Una vittoria però non garantirebbe ancora la matematica vittoria dello scudetto, dato che l'Atalanta, di scena Domenica in casa del Sassuolo, con una vittoria negherebbe ai meneghini la gioia per il 19° tricolore. Di sicuro il Crotone non scenderà in campo per fare da sparring partner: sott'occhio senza dubbio la prestazione che potrà fornire Simy, capace di realizzare 12 reti nelle ultime 9 sfide in Serie A, e interessantissimi il duello con un altro gigante dell'area come Romelu Lukaku, rimasto a secco di reti nelle ultime quattro sfide.

Valutazione: ⭐⭐⭐(3/5)

Formula 1, Gran Premio del Portogallo, Domenica 2 Maggio ore 16:00, Sky Sport Formula 1.

In questo weekend infuocato torna anche la Formula 1, con il Gran Premio del Portogallo, tappa che è ritornata in calendario nella strana e tormentata stagione scorsa e confermata per questo 2021. Il circuito è quello di Portimao, dove arriverà anche il Motomondiale. Nella scorsa stagione a trionfare è stato, neanche a dirlo, Lewis Hamilton davanti al compagno di team Bottas, con Verstappen a chiudere il podio.

L'edizione 2021 si presenta molto più incerta, con il rinnovato duello Mercedes-Red Bull che finora hanno vinto un Gp a testa con Hamilton e Verstappen, grandi favoriti anche per questa gara. Dietro di loro si rinnova il duello tra McLaren e Ferrari, con i primi capaci di imporsi in questo primo scorcio di stagione come terza forza del circus e ottenendo un meritatissimo podio con Norris ad Imola; Ferrari che cercherà invece di dare continuità alla buonissima prova del Gp di Emilia-Romagna, dove Leclerc e Sainz hanno chiuso rispettivamente al 4° e 5° posto, ma a pochi secondi dal secondo posto di Hamilton.

Valutazione: ⭐⭐⭐⭐✨ (4,5/5)

ULTIME CONSIDERAZIONI SPARSE

Nato a Rimini il 5 luglio 1996. Laurea magistrale in Management all’Università di Trento ma di cose realmente gestite finora riporta la “mise en place” di alcuni ristoranti in riviera e la sistemazione dei lettini in spiaggia. Terzinaccio generoso dotato di un sinistro considerevole, più deciso che mai a saziare la sua insanabile voglia di sport parlandone. Sogna di vedere suo padre festeggiare la vittoria della Champions League della Juventus e, personalmente, di assistere ad una partita all’American Airlines Center di Dallas gridando “Luka Doncic step back” con in sottofondo un “mamma butta la pasta” del mitico Dan Peterson.

Cos’è sportellate.it

Dal 2012 Sportellate interviene a gamba tesa senza mai tirarsi indietro. Sport e cultura pop raccontati come piace a noi e come piace anche a te.

Newsletter
Canale YouTube
clockcrossmenu