Article image
,
3 min

- di Redazione Sportellate.it

Dietro la lavagna: le pagelle che non ci sono piaciute


Per chi ha bisogno di conforto dopo un 65,5 al fantacalcio, per chi non può credere nella valutazione data a quella prestazione, per chi non crede nel cuore (e nella competenza) di tanti “pagellisti”, sappiatelo: vi siamo vicini e lottiamo con voi. Ecco la selezione delle pagelle lette questo weekend, che proprio non ci sono piaciute.


Matthijs De Ligt 5,5 - Fantacalcio.it 

"Si piazza al centro della difesa e soffre molto la velocità di Kevin Lasagna. Prende un giallo e non sfoggia mai grandissima sicurezza lì dietro." Leggendo queste parole, verrebbe da chiedersi che partita abbiano guardato i pagellisti di Fantacalcio.it. De Ligt è uno dei pochi giocatori a salvarsi nella prova dei bianconeri contro l'Hellas di Juric: il giovane olandese annulla totalmente Lasagna (ad oggi ok, non certo un'impresa), sovrastandolo sia fisicamente che atleticamente, è dominante nel gioco aereo (3 duelli vinti su 3) e da quella sensazione di sicurezza che, prima del ritorno di Chiellini, è spesso mancata nella retroguardia bianconera versione 20/21.

Ah, il cartellino giallo con cui viene punito non è considerato nemmeno fallo nei palcoscenici europei, dove difatti le squadre italiane soffrono terribilmente.

Cristiano Ronaldo 7 - Fantacalcio.it

E' un Ronaldo insofferente quello visto sul prato del Bentegodi. É vero che senza i suoi gol la Juventus navigherebbe in acque certamente più torbide, ma il 7 assegnatogli dalla redazione di Fantacalcio.it risulta, come già successo in altre occasioni, un po' generoso. Il portoghese, ad oggi, non è un valore aggiunto per questa Juventus: la squadra gioca poco per lui e lui gioca poco per la squadra.

I dati sono abbastanza esplicativi: contro l'Hellas, Ronaldo ha toccato la miseria di 33 palloni in 90 minuti, meno di ogni giocatore bianconero in campo dal primo minuto e oggettivamente pochi per la punta di diamante della squadra 9 volte campione d'Italia; di questi 33 palloni, 7 li ha calciati verso la porta avversaria, spesso in condizioni in cui avrebbe potuto servire un compagno meglio posizionato; di questi 7 tiri, 2 sono stati calci di punizione puntualmente sparati addosso alla barriera avversaria (fonte statistiche: fbref.com e fantacalcio.it). Contando quelli contro il Verona, i tentativi da fermo di CR7 con la maglia bianconera si alzano a 202 con solo 2 realizzazioni: un gol ogni 101 punizioni calciate verso la porta avversaria. Sic est.

Lautaro Martinez, assist - Fantacalcio.it

"Uno due tra Lukaku e Lautaro. L'argentino serve il belga in profondità aprendo un corridoio in cui il belga si infila. Dopo qualche metro l'ex Manchester united va al tiro e batte Perin." Questa è la spiegazione di Fantacalcio.it che dovrebbe giustificare l'assist a Lautaro Martinez. Giustificazione che non regge, perché il passaggio non è in profondità, non apre un varco nella difesa genoana, ma soprattutto Lukaku fa trenta metri palla al piede prima di concludere.

Sulla Gazzetta dello Sport giustamente l'assist all'argentino non figura, e non potrebbe essere altrimenti dato che la fattispecie di assist non sussiste.

Giudicate voi...

Kalidou Koulibaly 5,5 - Fantacalcio.it

Un 5,5 totalmente regalato. Se nel primo tempo la partita del senegalese era stata sicuramente sufficiente, diciamo di ordinaria amministrazione, nella ripresa Kalidou entra in campo staccando totalmente la spina. Prima, al 59esimo minuto, piglia una ammonizione ampiamente evitabile. Poi riesce a sbagliare un gol di testa da dentro l'area piccola che grida ancora vendetta. Infine il vero capolavoro: con la squadra avanti 2 a 0 ed a soli 10 minuti dal termine del match, riesce a farsi sventolare in faccia un secondo cartellino giallo inciampando goffamente su Letizia in fase di pressing alto dei suoi, all'altezza dell'area giallorossa.

Giocate e scelte non da Koulibaly. Un 5 sarebbe stato sicuramente più corretto.


 

ULTIME CONSIDERAZIONI SPARSE

Cos’è sportellate.it

Dal 2012 Sportellate interviene a gamba tesa senza mai tirarsi indietro. Sport e cultura pop raccontati come piace a noi e come piace anche a te.

Newsletter
Canale YouTube
clockcrossmenu