Logo Sportellate
, 9 Gennaio 2021

Considerazioni sparse post Genoa-Bologna (2-0)


Ballardini ha ridato un senso al Genoa.


- Con Ballardini in panchina il Genoa ha conquistato 7 punti in 4 partite e per una squadra che ha come obiettivo la salvezza è oro che cola. Il Balla ha restituito una fisionomia ben precisa al Grifone: il suo 352 è sicuramente poco spettacolare, ma esalta la fase difensiva dei suoi e ha dato nuovamente certezze ai giocatori;

- È proprio la difesa genoana a salire in cattedra contro un Bologna stabilmente nella metà campo avversaria, ma troppe poche volte veramente pericoloso. Perin, Masiello, Radovanovic (un leone) e Bani giocano tutti e quattro una partita dal 6,5 in su;

- Il Bologna paga caro l’errore imbarazzante di Schouten ad inizio secondo tempo, ma in generale la squadra di Mihajlovic gioca una partita sconclusionata con tanto possesso palla fine a se stesso. Ora sono cinque pareggi e tre sconfitte nelle ultime 8 partite: per salvarsi ci sarà parecchio da sudare;

- Ci sarà parecchio da sudare anche perché tolto qualche “vecchione”, la squadra di Sinisa è piena di ragazzini dalle belle speranze, i quali ora, definitivamente immischiati nella lotta per non retrocedere potrebbero fare ancora più fatica a rilevarsi all’altezza;

- Nel Genoa buona prestazione dei due davanti, con Destro al sesto gol in campionato. La spina dorsale della squadra con Perin-Radovanovic-Badelj vale una salvezza tranquilla. Nel Bologna disastroso Orsolini che non azzecca una scelta neanche per sbaglio. Già ad oggi Vignato sembra capire e vedere più calcio di lui. Bene Tomiyasu.

  • Nato a Rimini l’11/06/1990. Laureato in Giurisprudenza, adora disquisire di sport ed America. Ogni tanto scrive, solitamente legge. Sogna un giorno di poter assistere ad una partita allo Staples al fianco di Jack Nicholson.

Ti potrebbe interessare

Attenti a Saelemaekers

Il giocatore più odiato del Bologna, ma anche quello più vivace.

È tornato lo Squadron

Un anno da sogno condensato in una notte.

Lykogiannis segna solo gol magnifici

Un campionario di gol che non vi aspettereste.

Thiago Motta, Inzaghi e il valore della fiducia

Cosa ci dice questo campionato sull'importanza dello stato mentale dei giocatori.
1 2 3 8

Dallo stesso autore

Premier Padel 2023: il calendario e le tappe italiane 

Proseguono le gare di padel del Premier Padel 2023, e […]

Fragilità e sport, con Federico Buffa

Incontrare Federico Buffa, è sempre un piacere. “Amici Fragili” è […]

L'organizzazione tragicomica delle ATP Finals di Torino

Tutto il caos di quello che doveva essere un grande […]

I 5 profili social dei calciatori da seguire assolutamente

Non i più belli. Non i più forti. Non i […]
Newsletter
Campagna Associazioni a Sportellate.it
Sportellate è ufficialmente un’associazione culturale.

Associati per supportarci e ottenere contenuti extra!
Associati ora!
pencilcrossmenu