Logo Sportellate
, 6 Dicembre 2020

Considerazioni sparse post Crotone-Napoli (0-4)


Il Napoli viaggia a velocità 4 contro un Crotone per cui la salvezza appare un'impresa molto complicata.


-Napoli forza 4 che replica a Crotone il risultato della settimana scorsa con la Roma: i punti in classifica sono 20, segno che la continuità sta finalmente arrivando.

-Tutto rose e fiori? Non proprio: nella prima mezz'ora infatti il Crotone ha fatto vedere buone cose, giocando alla pari con un Napoli non ineccepibile, che ha sofferto la prima costruzione dei calabresi e le accelerazioni di Messias.

-Due i punti di svolta della gara: prima la coppia Zielinski-Insigne confeziona il gol (e che gol) del vantaggio, poi il black-out di Petriccione lascia in 10 i suoi.

-Il secondo tempo, per questo motivo, perde quasi di significato: troppo superiore il Napoli, che trova altre tre volte il gol con Lozano, Demme e Petagna (una vera liberazione la segnatura per lui), tenendo la gara sotto controllo senza neppure scomporsi troppo

-Fa davvero male vedere questo Crotone in Serie A: una squadra che ha tanti buoni propositi e idee niente male, oltre a un prospetto come Messias che, pur se arrivato tardi, nel massimo palcoscenico calcistico nazionale ci sta benissimo. Purtroppo però, con le sole idee si scende in B, e la miseria di 6 gol realizzati in 10 gare di campionato (con solo 2 punti raccolti) confermano la pochezza mostrata finora dai calabresi. Occorre qualcos altro, e alla svelta e prima del mercato, quando potrebbe essere già troppo tardi per rimediare.

  • Nato per puro caso a Caserta nel novembre 1992, si sente napoletano verace e convinto tifoso azzurro. Studia Medicina e Chirurgia presso l'Università degli studi di Napoli "Federico II", inizialmente per trovare una "cura" alla "malattia" che lo affligge sin da bambino: il calcio. Non trovandola però, se ne fa una ragione e opta per una "terapia conservativa", decidendo di iniziare a scrivere di calcio e raccontarne le numerose storie. Crede fortemente nel divino, specie se ha il codino.

Ti potrebbe interessare

7 cose che ci mancheranno del Sassuolo

La retrocessione del Sassuolo in Serie B è ormai matematica. Quali elementi hanno reso i neroverdi una squadra peculiare e (forse) irripetibile?

Attenti a Saelemaekers

Il giocatore più odiato del Bologna, ma anche quello più vivace.

Le squadre di calcio hanno un DNA?

Un argomento sempre più sulla bocca di club e tifosi.

Il futuro di Kamada è ancora da scrivere

Il trequartista giapponese ha vissuto una stagione travagliata.

Dallo stesso autore

9 gol per ricordare Fabio Quagliarella

Celebriamo così la carriera di uno straordinario esteta del gol.

Che fine ha fatto Jesper Lindstrom?

Abbiamo raccolto tutte le comparsate del danese.

Tu me diciste: «Sì» 'na sera 'e maggio

La notte dei festeggiamenti del Napoli vissuta da Largo Maradona.

Tutti gli esoneri del presidente

Un estratto dell'articolo su Maurizio Zamparini che trovate nel nostro magazine.
1 2 3 8
Newsletter
Campagna Associazioni a Sportellate.it
Sportellate è ufficialmente un’associazione culturale.

Associati per supportarci e ottenere contenuti extra!
Associati ora!
pencilcrossmenu