Interventi a gamba tesa

Fattore Campo – Il pelato di Brazzers ed i suoi amici veronesi

Ma quanto è forte Bram Nuytinck?


Ancora una puntata di Fattore Campo, il podcast sul fantacalcio come non lo hai mai sentito. Prosegue la cavalcata di Fattore Campo 2.0, la seconda stagione del podcast sul fantacalcio più seguito d’Italia (o almeno così ci piace pensare). Oggi si parlerà di pupilli: più precisamente quei pupilli situati tra il Veneto ed il Friuli.


Finalmente, dopo quasi 10 giornate, iniziano ad arrivare le prime conferme fantacalcistiche e, pensate un po’, non sono quelle che vi sareste aspettati. Infatti, le vere gioie non arrivano da Juventus e Inter, come ci saremmo aspettati, ma soprattutto dalla fascia media della nostra Serie A.

In particolare la menzione d’onore per Hellas Verona e Udinese, che – contro ogni aspettativa – stanno regalando bonus e buoni voti a tutti i fantallenatori d’Italia.

Nella puntata odierna, quindi, parleremo di queste due club ed in particolare di alcuni specifici giocatori, di cosa hanno fatto e di cosa – secondo noi – faranno nel prosieguo della stagione.

La conferma dell’Hellas è la vera sorpresa di quest’anno.

Scopritelo con noi nell’ultima puntata di Fattore Campo.

Con Pisco, Rambo, Ema e Roman

Nato a Rimini il 2 dicembre 1991. Laureato in giurisprudenza in un caldo ottobre milanese del 2015. Attualmente fa a “sportellate” per ritagliarsi un posto come professionista nel mondo dell’avvocatura. Il suo cuore appartiene alla Romagna, al sinistro di Beppe Signori ed al calcio in generale, sport che pratica tra una distorsione e l’altra. Ha scritto di calcio per “Discorsivo.it” e condotto la radiocronaca di numerose partite alla playstation. Sogna di segnare su punizione a San Siro (magari alla juve).