Interventi a gamba tesa

Fattore Campo – Non è tutto Fiorentina quel che sanguina

FLORENCE, ITALY – AUGUST 24: Gaetano Castrovilli of ACF Fiorentina in action during the Serie A match between ACF Fiorentina and SSC Napoli at Stadio Artemio Franchi on August 24, 2019 in Florence, Italy. (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

Ancora una puntata di Fattore Campo, il podcast sul fantacalcio come non lo hai mai sentito. Prosegue la cavalcata di Fattore Campo 2.0, la seconda stagione del podcast sul fantacalcio più seguito d’Italia (o almeno così ci piace pensare). Considerazioni sparse sulla giornata odierna, tanti gol, poche o nessuna clean sheet e soprattutto Tatarusanu. 


Tanti reti subite, ma qualche portiere si sta comunque difendendo bene. Vero Silvestri? Il portiere dell’Hellas, infatti, non solo subisce pochi gol, ma ha anche una M.V. davvero altissima.
Si difende alla grande anche Mirante, con 6.60 di Media Voto! Che fine ha fatto, invece, Strakosha?

Ma quanto è forte il gatto Silvestri?

Quest’anno ha senso avere il trittico dei portieri della stessa squadra, piuttosto che preferire avere i n. 1 di più squadre? Covid, statistiche e strategie, ne parliamo in puntata.

Per finire, approfondiamo Fiorentina e Sampdoria: difese e centrocampi molto interessanti, che vale la pena di prendere (Castrovilli escluso…)

Come sempre, dunque, buon ascolto e buon divertimento!

Con Pisco, Rambo, Ema e Roman

Nato a Rimini il 2 dicembre 1991. Laureato in giurisprudenza in un caldo ottobre milanese del 2015. Attualmente fa a “sportellate” per ritagliarsi un posto come professionista nel mondo dell’avvocatura. Il suo cuore appartiene alla Romagna, al sinistro di Beppe Signori ed al calcio in generale, sport che pratica tra una distorsione e l’altra. Ha scritto di calcio per “Discorsivo.it” e condotto la radiocronaca di numerose partite alla playstation. Sogna di segnare su punizione a San Siro (magari alla juve).