Interventi a gamba tesa

Dilly Dong #24 – Il calcio dallo psicologo


Ventiquattresimo episodio della 1a stagione di “Dilly Dong”, il podcast che non vi farà dormire sogni tranquilli. Puntata dedicata alla psicologia applicata allo sport nei casi emergenziali.


Benvenuti a una nuova puntata di Dilly Dong!

Prima parte di puntata dedicata al tema della preparazione psicologica dopo il lungo stop: ne abbiamo parlato con Francesco Di Gruttola, psicologo dello sport per la FIGC e segretario dell’Associazione Italiana Psicologia dello Sport (AIPS). Quali possono essere le ripercussioni psicologiche della lunga pausa sui calciatori e come ci si lavora? Dobbiamo aspettarci un campionato più conservativo nelle prime giornate? Le situazioni di stress possono aumentare gli infortuni? Come si può lavorare sulla paura di scendere in campo manifestata da alcuni calciatori? Quanti club utilizzano la figura dello psicologo dello sport?

Nella seconda parte, invece, una bella miscellanea con: gli auguri di Rodman a Petagna (“bulldozer”), i saluti dei calciatori in vendita su Cameo, il ritorno di Diaconale e l’uscita non felicissima di Gasp.

In voce, come sempre, Andrea Giachi, Lorenzo Lari e Antonio Cefalù.

Buon ascolto a tutti!

Alessandro Ginelli, nato a Cremona il 23/11/1996, da quel giorno vivo grazie all’aria, al cibo e allo sport. Una presenza in serie D allo stadio Euganeo di Padova in Atletico San Paolo - Fiorenzuola è il ricordo più bello e romantico riguardo la mia carriera di calciatore, da lì ho peró abbandonato il sogno di fare del calcio un lavoro grazie ai miei piedi e da un paio d’anni sogno di farlo grazie alle mie parole e alle mie opinioni. Per questo obiettivo studio Comunicazione, media e pubblicità presso l’Università IULM di Milano e coltivo il sogno di diventare giornalista sportivo. Scegliere quali sport mi piacciano di più sarebbe piuttosto difficile, quindi facciamo così: non mi piace granchè il golf.