Interventi a gamba tesa

Fattore Campo #17 – Qua la Zampa, Spadafora!

L’attuale Ministro dello Sport


Diciassettesima puntata di Fattore Campo, il podcast sul fantacalcio come non lo hai mai sentito. Pensavate di esservi liberati di noi eh? e invece eccoci qua, dimezzati ma più carichi che mai. Parliamo di passato, presente e futuro del fantacalcio e di chi potrebbe sorprendere nella “fase 3”.


Abbiamo superato la fase 1, affrontato con grinta la fase 2 e, sperando di non ripartire dal “via” nel breve, proviamo a pensare alla fase 3.

Serie A sì o Serie A no? Le ultime notizie parrebbero far trapelare la volontà delle istituzioni di ripartire una volta per tutte, ancorché in piena sicurezza. Si potrà? ha senso? Discutiamone!

Serie A = Fantacalcio. Questo è quello che tutti abbiamo pensato quando si è prospettata la ripresa del campionato nazionale. Ok, ma come? Le opzioni sono infinite, c’è chi pretende di ripartire come se nulla fosse accaduto e chi propone formule alternative… noi abbiamo una “proposta indecente”.

Tra gli “attaccanti” al Fantacalcio, Josip è stato senza dubbio un vero “crack”

Considerando che la quarantena ha imposto una pausa maggiore a due mesi ormai, la possibile ripresa può essere equiparata ad un “secondo campionato”, con tutte le sfaccettature che questo comporta. Allora chi sono stati i giocatori, per ogni ruolo, che hanno brillato maggiormente nella prima parte di questa serie A? Ma soprattutto: chi sarà la sorpresa dello sprint finale?

Sperando, come sempre, di poter tornare presto alla normalità.

Con Ema, Pisco, Rambo e Roman… da remoto!

p.s.: ogni puntata di Fattore Campo è disponibile integralmente e divisa in capitoli anche su Spotify e Spreaker.

Nato a Rimini il 2 dicembre 1991. Laureato in giurisprudenza in un caldo ottobre milanese del 2015. Attualmente fa a “sportellate” per ritagliarsi un posto come professionista nel mondo dell’avvocatura. Il suo cuore appartiene alla Romagna, al sinistro di Beppe Signori ed al calcio in generale, sport che pratica tra una distorsione e l’altra. Ha scritto di calcio per “Discorsivo.it” e condotto la radiocronaca di numerose partite alla playstation. Sogna di segnare su punizione a San Siro (magari alla juve).