Article image
, ,
2 min

- di Jacopo Landi

Il pagellone della 23a giornata di serie A


Inter: vincere senza brivido non è mai stata un’opzione, purtroppo il brivido lo procurano gli undici in campo e non una foto di nudità di Maran. Due domande andrebbero poste. A parte questo Icardi che a 23 anni ne mette 50, critichiamolo pure. #polemica, voto: 6+.

 

Chievo: già non hai un reparto avanzato che proprio ti scambino per il Real Madrid, in più pensi bene di vendere la tua punta di diamante #bene bene, voto: +8 mln a bilancio.

 

Juventus: per una sera si Interizza. Vince con un solo gol, o meglio un autogol. Alcuni criticheranno, ma in verità, in verità vi dico che la grande squadra è anche questo #pennelli cinghiale, voto: 8.

 

Genoa: c’era ancora Massimo Decimo Meridio quando il Genoa vinse la sua ultima partita. Questo di solito succede quando prendi i tre giocatori migliori della tua rosa e li vendi #ops i did it again, voto: 50 pedate sul campo.

 

Palermo: basta vedere il rigore causato da Goldaniga per redigere la pagella, detto che anche sul primo gol se Bacca non l’avesse inzaccherrata c’era un altro rigore monstre sempre su Niang #violenza carnale, voto: 10 anni.

 

Milan: siediti sulla riva del fiume e aspetta di veder passare il cadavere del tuo nemico. Detto, fatto #un lavoretto facile facile, voto: 7.5 mln di plusavalenza.

 

Sassuolo: difende con la tenacia di Ranocchia e sbaglia rigori con la costanza di Icardi. #bene ma non benissimo, voto: lo schiaffo del soldato Di Francesco.

 

Roma: Elsha è rinato e gli altri sembrano andargli dietro. Spalletti è l’unico a tenere il ritmo di Mancini in conferenza stampa #pressione a 2000, voto: 6 giornate di squalifica.

 

Lazio: più molle del pene del vecchio dei Griffin. Talmente molli che non protestano neanche per un rigore. I buu razzisti la cifra stilistica di personaggi che, loro sì, dovrebbero finire dentro a una gabbia #coglioni, voto: 10 noccioline.

 

Napoli: quando Higuain ti segna così e Callejon ti segna cosà, ma che je vuoi dì? #machejevuoidì?, voto: San Gennaro di terzo livello.

 

Bologna: come disse Alessandro Siani, “questa è una sconfitta #per scemità”, voto: gli scemi del villaggio.

 

Frosinone: ma quante soddisfazioni me sta a da' ‘sto Frosinone Culone #Frosinone Presidente, voto: Rai, Polizia, arrestate tutti gli altri.

 

Verona: Verona è la città che amo, quindi sappiate che sarò meno imparziale di Maradona su se stesso. Vittoria meravigliosa. Squadra Incredibile #obiettivo Champions, voto: 10 e Landi.

 

Atalanta: pff quanto inquinano ‘sti trattori #ecopass, voto: 100cc

 

Torino: così pare che il gallo abbia cominciato ad alzare la cresta #chicchi ricchi, voto: 7.

 

Sampdoria: Dodò dà, Ranocchia toglie #Inter nel cuore, voto: argh.

 

Fiorentina: e poi Zarate te la dipinge così. O come dicono a Firenze, #impallina la fagiana, voto: 10 col cuore.

 

Carpi: dopo aver preso un gol del genere non puoi neanche prendertela, certo con Marcone Borriello sarebbe andato tutto in un altro modo #Gesù Borriello, voto: dal vangelo secondo Byblos.

 

Empoli: Saponara come Berardi, come Icardi... come Baresi, come Baggio... tutti scarsi, vero?

 

Udinese: ogni volta che Zapata segna, Ramsey muore.

 

Fine delle trasmissioni. Per ora.

JL


 

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE...

Nato il 6 aprile del 1988 a Milano figlio orgoglioso di una città che ama con odio. Nelle vene sangue misto che ne fanno un figlio del mondo senza fissa dimora. Tra un gin tonic e un whiskey ben concepito ha consacrato la propria esistenza all’arte della buona musica con De Andrè, Shane McGowan e Chat Baker a strapparsi pezzetti di anima. Il cinema come confessione condivisa. L’amore per la beat generation e per quel mostro di James Dean. Interista con aplomb anglosassone per il gioco più bello del mondo. Crede che verranno tanti giocatori meravigliosi ma più nessuno con la corsa di Nicolino Berti.

Cos’è sportellate.it

Dal 2012 Sportellate interviene a gamba tesa senza mai tirarsi indietro. Sport e cultura pop raccontati come piace a noi e come piace anche a te.

Newsletter
Canale YouTube
clockcrossmenu