Article image
, ,
2 min

- di Luca Vargiu

OLTRE LA LINEA: Provino 2.0


Oltre la linea c’è un mondo pallonaro che molti non conoscono. Oltre la linea ci sono i dirigenti, gli allenatori, gli osservatori, gli agenti, i faccendieri, i genitori e i tifosi. Oltre la linea gli interventi a gamba tesa non sono mai sanzionati. Oltre la linea la visuale è diversa. Oltre la linea ci sono storie da raccontare.


Poi c'è lui, oltre la linea.

Un mister duro, che sceglie i suoi uomini basandosi sulla cattiveria agonistica prima della tecnica.

Lo hai visto allenare e ti è piaciuto poco, ma si sa che finché i risultati ti danno ragione, la panchina è ben salda e fa lo stesso se il gioco non arriva, la classifica è quello che conta. Sempre e comunque. Più del bel gioco e chi dice il contrario, probabilmente, mente.

Qui siamo in Lega Pro, dove, per la maggioranza delle società oggi, il principale obiettivo è arrivare a fine stagione salvandosi possibilmente senza fallire. E anche qui, negarlo è dire una bugia.

Lui, il Mister duro, alla guida di una società un po' sgangherata che naviga a vista, vincendo parecchio senza passare dal gioco, si afferma acquistando credibilità,  fiducia e potere.  Vince in campo e si fortifica a bordo campo, si crea alcuni nemici ma anche ottimi e fidati “secondi" in grado di aiutarlo a proseguire nel progetto che, non sai quanto volontariamente, lo porta ad avere più potere del direttore sportivo.  In poco tempo –durante la prima stagione – tutte le decisioni sulla prima squadra passano da lui, poi – nella stagione successiva – anche quelle delle giovanili.

Sembra avere un occhio di riguardo verso i giovani, e questo quasi gli fa guadagnare punti nella tua personale classifica, fino a quando però non ti ritrovi a conoscere i suoi metodi di lavoro. Sono quattro i tuoi ragazzi che arrivano a provare in questa squadra, due nelle giovanili e  due nella prima squadra. Non una giornata, ma una settimana intera subito dopo la fine del campionato, molto in anticipo rispetto a molte altre squadre. Un provino interessante e serio, perché una settimana permette una valutazione tecnica piuttosto accurata. Apparentemente però,  visto che la questione tecnica non è certo quella predominante in questo provino; qui si valutano sì i giocatori (anche giovani) che andranno a fare da corredo al blocco della prima squadra già definito, ma solo quelli disposti a pagare.

Sì proprio così, se il provino va bene, il selezionato avrà il privilegio di tirare fuori i soldini necessari per finanziare l'intero anno calcistico in questa gloriosissima società. In realtà il pagamento viene spacciato come investimento sul proprio futuro, ormai un classico degli ultimi anni pallonari, e come sempre i pretendenti non sono pochi.

Scopri anche di più, nella rosa dei 25 della prima squadra, 15 giocatori sono scelti in modo “classico” gli altri dieci, invece, con il nuovo metodo mentre 3 o 4  giovani – sempre pagando – saranno aggregati alla prima squadra durante la stagione. Chi si oppone? Nessuno. E' un affare (quasi) per tutti, la società risparmia del denaro, il mister (con i suoi fidati collaboratori) arrotonda lo stipendio, il calciatore si sente arrivato.

Un altro anno di sopravvivenza garantita, poi si vedrà.

Oltre la linea, è un Provino 2.0 a certificare la salute precaria del nostro calcio.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE...

Luca Vargiu nato a Genova nel 1971 con due mesi di anticipo e nel giorno di Pasqua, ha iniziato fin da subito a disturbare i piani delle persone che la domenica pensano di stare tranquilli. Agente di calciatori non per passione ma per sfida, non campa grazie al pallone. Cresciuto in Gradinata Nord ama il calcio così tanto da odiarlo spesso, ha scritto di calcio in alcuni libri (Procuratore? No, grazie! - Oltre la linea – Contrasti, storie di calcio sospeso, Vincolo 108 e dintorni, Ancora oltre la linea) e minaccia di continuare a farlo.

Cos’è sportellate.it

Dal 2012 Sportellate interviene a gamba tesa senza mai tirarsi indietro. Sport e cultura pop raccontati come piace a noi e come piace anche a te.

Newsletter
Canale YouTube
clockcrossmenu