Article image
, ,
2 min

- di Luca Vargiu

OLTRE LA LINEA: Verità da negare


Oltre la linea c’è un mondo pallonaro che molti non conoscono. Oltre la linea ci sono i dirigenti, gli allenatori, gli osservatori, gli agenti, i faccendieri, i genitori e i tifosi. Oltre la linea gli interventi a gamba tesa non sono mai sanzionati. Oltre la linea la visuale è diversa. Oltre la linea ci sono storie da raccontare.


 

Non è vero che nei dilettanti, per allenare, è meglio avere uno sponsor.

Non è vero che in Lega Pro, per allenare, se hai uno sponsor è meglio.

Non è vero che in Lega Pro, per giocare, c'è chi paga.

Non è vero che, nei dilettanti per giocare, se paghi è meglio.

Non è vero che in Primavera, per giocare, c'è chi paga.

Non è vero che negli Allievi, per giocare, se paghi hai un vantaggio.

Non è vero che esistono dirigenti che si fanno pagare dai ragazzi che fanno mettere sotto contratto.

Non è vero che presidenti regalano cariche importanti a incompetenti che portano soldi in cassa per tirare avanti una stagione sportiva.

Non è vero che questi comportamenti aumentano ogni anno.

Non è vero che il vincolo sportivo è una porcheria.

Non è vero che tutti non fanno nulla per risolvere la questione.

Non è vero che i vivai stanno morendo.

Non è vero che non si punta sui giovani.

Non è vero che esistono provini a pagamento.

Non è vero che in barba ai regolamenti si utilizzano scritture private per gestire i giovani calciatori.

Non è vero che i genitori sono spesso la rovina dei figli.

Non è vero che le ultime gare di campionato nei dilettanti – spesso – sono una farsa.

Non è vero che il nostro calcio è in crisi.

Non è vero che allo stadio non va più nessuno.

Non è vero che servono nuove riforme.

Oltre la linea ci sono faccende pallonare che si preferisce dribblare, perché negare la realtà dei fatti è molto più semplice e decisamente più comodo per tutti.


 

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE...

Luca Vargiu nato a Genova nel 1971 con due mesi di anticipo e nel giorno di Pasqua, ha iniziato fin da subito a disturbare i piani delle persone che la domenica pensano di stare tranquilli. Agente di calciatori non per passione ma per sfida, non campa grazie al pallone. Cresciuto in Gradinata Nord ama il calcio così tanto da odiarlo spesso, ha scritto di calcio in alcuni libri (Procuratore? No, grazie! - Oltre la linea – Contrasti, storie di calcio sospeso, Vincolo 108 e dintorni, Ancora oltre la linea) e minaccia di continuare a farlo.

Cos’è sportellate.it

Dal 2012 Sportellate interviene a gamba tesa senza mai tirarsi indietro. Sport e cultura pop raccontati come piace a noi e come piace anche a te.

Newsletter
Canale YouTube
clockcrossmenu