Posts by Raffaele Cirillo

Trevisani e Adani e quel lieve moto di fastidio

Se lo Stato Sociale non avesse già deciso d’intitolare un pezzo mi sono rotto il cazzo, come titolo l’avrei potuto usare io, altro che lieve moto…

Read article

Un Mondiale senza l’Italia è pur sempre un Mondiale

In Russia quando il gioco si fa duro, la Spagna non gioca più. La Germania aveva smesso ancora prima. Così per gli Italiani Russia 2018 diventa…

Read article

Serbia-Svizzera e quel motto secondo cui la politica deve rimanere fuori dal calcio

Serbia-Svizzera è stata semplicemente una partita di calcio. Ha vinto la Svizzera e il risultato riveste un’importanza decisiva per gli equilibri del gruppo E, quello in…

Read article

L’uomo dei sogni messicani e degli incubi tedeschi

Quando Juan Carlos Osorio aveva detto “possiamo battere la Germania”, il mondo l’aveva un po’ presa a ridere, ma il commissario tecnico del Messico è proprio quel…

Read article

La Daminarca e le solide realtà del Nord Europa

Per il resto d’Europa la Danimarca e quelle divise rosse fanno venire in mente Peter Schmeichel, Brian Laudrup, Enrik Larsen, il centravanti Povlsen, Jensen, il povero…

Read article

La seconda volta del Senegal

Sedici anni dopo, i leoni della Teranga ci riprovano. La loro seconda volta. Se è vero che la prima volta non si scorda mai, risulta tanto…

Read article

Di schemi di calcio e basket, di Allegri e Adani

“Puoi scrivere tutto. Anzi, sono contento che questo nostro dialogo vada a beneficio anche di altri, oltre noi due. È stato piacevole e soprattutto fecondo. Ne…

Read article

Una risposta ai compagni di Rivoluzione Sarrista

Il sarrismo, a Napoli, al palazzo ci è arrivato già, e pure da mò. La rivoluzione si è già compiuta, ne prendano atto cantori e seguaci.…

Read article

Come passare da un fallimento, essendo Vincenzo Montella

Un gol è tutto quello che serve, per ribaltare improvvisamente un risultato, una carriera, qualsiasi verità, pure quelle che ti sembrano più sicure… a volte soffri,…

Read article

Il mito del bel giuoco e lo squilibrio nella narrazione più in voga del momento

Che il gioco del Napoli sia una goduria per gli occhi è ad oggi un qualcosa di appurato. Di oggettivo. Più si va avanti però, più…

Read article